Benvenuti su Caminopoli : la città degli accessori da camino

CAMINOTERAPIA: CHE COS’È?
Niente di trascendentale, niente di altisonante o parascientifico, è semplicemente la buona e sana abitudine a chiudere la giornata di lavoro nel modo più antico e facile del mondo, accomodarsi davanti un camino acceso e godersi da soli o in compagnia i piaceri della vita, come un bel libro, un buon vino, un pò di musica di sottofondo e tanto relax.

È UNA SCOPERTA?
Sì, come quella dell’acqua calda. Da anni abbiamo a che fare con persone amanti o appassionati del caminetto, alcuni lo utilizzano re golarmente, altri di rado e altri ancora ce l’hanno in casa ed è poco più di un elemento d’arredo. La differenza tra loro? La diifferenza sta nel fatto che abbiamo “scoperto” che chi utilizza con regolarità il camino, l’accende ogni sera e chiude la sua stressante giornata di lavoro davanti al calore amico del fuoco, dimostra di affrontare il giorno successivo con uno spirito ed uno stato d’animo decisamente più sereno e positivo.

C’È QUALCOSA DI SCIENTIFICO?
Non ne abbiamo idea. La nostra è una pura e semplice constatazione empirica, basata su testimonianze dirette. Se ci fosse in ascolto un ricercatore interessato ad approfondire l’argomento, effettuando una specifica indagine per poi scoprire se nella CaminoTerapia ci sia qualcosa di scientifico oppure no, questo potrà farci solo piacere. Nel qual caso, offriamo tutta le nostra più completa disponibilità, sia in termini di piena collaborazione che nelle diffusione dei risultati. Dovesse poi risultare tutta una bufala, non avremo alcuna difficoltà ad ammettere l’inesattezza della nostra percezione.

PERCHÈ NE STIAMO PARLANDO?
Perchè la questione ci incuriosisce e vorremmo poter ricevere sempre più testimonianze e pareri. E’ per questo che abbiamo predisposto questa pagina di presentazione ed è per questo che abbiamo realizzato un modulo per raccogliere quanti più interventi possibili.
Fateci conoscere le vostre impressioni sull’argomento e noi creeremo uno spazio in cui pubblicarle e condividerle.
N.B. Dei vari quesiti inseriti nel modulo, solo l’ultimo, relativo alle impressioni sulla CaminoTerapia, potrà essere pubblicato in queste pagine, accompagnato dal nome di battesimo e dal Comune (senza cognome e senza indirizzo e-mail).